Dolomiti Arena

EVENTO IN COLLABORAZIONE CON

Acoustic Trio

“Peter Pan Rock’n’Roll Tour”

∴ ISCRIVITI ALL’EVENTO FACEBOOK

Spettacolo del 20 marzo 2020, giovedì 4 marzo 2021, sabato 22 gennaio 2022
NUOVA DATA: martedì 17 maggio 2022

Siamo a comunicare con grande dispiacere che l’artista Edoardo Bennato è affetto da laringite acuta con fonoastenia, per la quale si richiede assoluto riposo vocale per due settimane. La produzione è pertanto costretta a posticipare i concerti dell’artista attesi nelle prossime settimane.
In particolare, il concerto previsto per sabato 22 gennaio all’Auditorium Santa Chiara di Trento è rinviato a martedì 17 maggio alle ore 21. I biglietti acquistati rimangono validi, nei medesimi posti numerati acquistati, per la nuova data.
I biglietti acquistati per la data originaria restano validi alle medesime modalità di fruizione. Non trattandosi di biglietti nominali potranno anche essere ceduti a terzi, per assistere al concerto.

Nel 2020 si festeggiano i 40 anni del leggendario “Solo solo canzonette”, l’album che consacrò il successo di Edoardo portandolo, primo in Italia, a riempire gli stadi con i suoi concerti.
Oggi come allora, Edoardo continua a dire quello che gli va con i testi delle nuove canzoni, come “Ho fatto un selfie”, tormentone dell’estate appena trascorsa e il suo nuovo progetto live, il ‘Peter Pan Rock’n Roll Tour 2020’: un tour ad alto contenuto Rock&Blues tra marzo e aprile nei teatri più prestigiosi d’Italia.
Ad affiancare Edoardo Bennato, come è ormai di consuetudine in questi appuntamenti teatrali, ci saranno la Be Band e il Quartetto Flegreo.

INGRESSO

Platea centrale  €49,0 (€43,0 + €6,0 diritti)

Platea laterale  €42,5 (€37,0 + €5,5 diritti)

Platea centrale alto  €36,5 (€32,0 + €4,5 diritti)

VENDITA ONLINE

INFO SPETTACOLO: Centro Servizi S. Chiara | 0461 213834
INFO TEATRO: la pianta dei posti 

EVENTO IN COLLABORAZIONE CON: 

Piano Solo

Dolomiti Arena – sab 17 luglio ’21

DOLOMITI ARENA – SLOW MOUNTAINS MUSIC FESTIVAL
I appuntamento: Yuri Cilloni e Beppe Carletti

“Dolomiti Arena – Slow mountains music festival” punta a valorizzare la montagna seguendo il concetto della “lentezza”, meglio declinato in “slow tourism”. La scelta dell’alba vuole enfatizzare questo momento della giornata come simbolo del passaggio lento e sarà proprio lei a determinare le tempistiche che daranno il via alla musica.
Ma non solo. I partecipanti avranno anche l’opportunità di degustare, sotto forma di colazione in alta quota, le eccellenze tipiche del territorio. Inoltre, chi lo vorrà, potrà continuare la giornata all’insegna del benessere, attraverso due attività a scelta: lezioni di ginnastica dolce e una passeggiata alla scoperta dei luoghi accompagnati da una guida ufficiale.

EVENTO IN COLLABORAZIONE CON

Live – Fuori dagli Spazi

La Teatrale + Reset Celebration

Niccolò Fabi muove i suoi primi passi all’interno del fervido ambiente musicale di inizio Novanta, insieme a tanti musicisti romani tra cui Daniele Silvestri, Max Gazzè, Federico Zampaglione, Riccardo Sinigallia.
«Si potrebbe considerare una specie di appuntamento al buio» … con queste parole Niccolò Fabi ha svelato, direttamente sui suoi profili social, il suo ritorno live nei teatri italiani, a partire dal 1 dicembre 2019.

 

EVENTO IN COLLABORAZIONE CON: 

A tre anni e mezzo di distanza da “Una somma di piccole cose”, album che ha segnato un punto fondamentale per la ventennale carriera del cantautore, Niccolò Fabi, artista fra i più amati dal pubblico italiano, torna con un nuovo progetto discografico dal titolo “Tradizione e Tradimento”, prossimo disco di inediti in uscita venerdì 11 ottobre.

 

EVENTO IN COLLABORAZIONE CON: 

Niccolò Fabi muove i suoi primi passi all’interno del fervido ambiente musicale di inizio Novanta, insieme a tanti musicisti romani tra cui Daniele Silvestri, Max Gazzè, Federico Zampaglione, Riccardo Sinigallia.
«Si potrebbe considerare una specie di appuntamento al buio» … con queste parole Niccolò Fabi ha svelato, direttamente sui suoi profili social, il suo ritorno live nei teatri italiani, a partire dal 1 dicembre 2019

L’Harlem Gospel Choir è il coro gospel più famoso d’America e uno dei più celebri in tutto il mondo.
Fondato nel ‘86 da Allen Bailey per le celebrazioni in onore di M. L. King, il coro è composto dalle più raffinate voci e dai migliori musicisti delle Chiese Nere di New York. Sono l’unico coro gospel al mondo ad essersi esibito per importanti personalità come Mandela, Paul McCartney, Elton John e in uno dei comizi elettorali di Barack Obama. L’Harlem Gospel Choir, attraverso la propria musica, ha condiviso il messaggio di amore, pace e armonia con migliaia di persone di nazioni e culture diverse.

L’Harlem Gospel Choir è il coro gospel più famoso d’America e uno dei più celebri in tutto il mondo.
Fondato nel ‘86 da Allen Bailey per le celebrazioni in onore di M. L. King, il coro è composto dalle più raffinate voci e dai migliori musicisti delle Chiese Nere di New York. Sono l’unico coro gospel al mondo ad essersi esibito per importanti personalità come Mandela, Paul McCartney, Elton John e in uno dei comizi elettorali di Barack Obama. L’Harlem Gospel Choir, attraverso la propria musica, ha condiviso il messaggio di amore, pace e armonia con migliaia di persone di nazioni e culture diverse.

canta De Andrè – Anniversary

canta De Andrè – Anniversary

“Ballate per uomini e bestie Tour”

Fuori il 17 maggio “Ballate per uomini e bestie”, il nuovo progetto discografico di Vinicio Capossela: un cantico per tutte le creature, per la molteplicità, per la frattura tra le specie e tra uomo e natura. Il racconto e il canto divengono strumento per tentare un riavvicinamento al sacro e alle bestie, indispensabile punto di accesso al mistero della natura, anche umana. La forma scelta da Capossela per questa sua nuova impresa artistica è quella della ballata, come occasione di pratica metrica e di svincolamento dalla sintesi.
Il tour di “Ballate per uomini e bestie” porterà Capossela ad esibirsi nei più importanti teatri italiani.