29
apr'22
ore 21:00
CONEGLIANO
Teatro Accademia
GIUSEPPE GIACOBAZZI

in “Noi – Mille volti e una bugia”

Recupero del 7 aprile 2020

😷 INFORMATIVA COVID
Per accedere è necessario il green pass.
I biglietti sono nominali: al momento dell’acquisto è necessario indicare i dati di ogni spettatore (all’ingresso sarà necessario esibire un documento).

In ottemperanza all’emergenza sanitaria per evitare il diffondersi del COVID-19 e alle relative nuove disposizioni ministeriali, lo spettacolo di Giuseppe Giacobazzi, previsto inizialmente il 7 aprile 2020 (e già posticipato al 21 maggio 2020), viene rinviato a venerdì 29 aprile 2022.
I biglietti acquistati su TicketOne per la data originaria restano validi. Contrariamente i tagliandi emessi dal circuito GeTicket/Unicredit devono essere sostiuiti come indicato di seguito.

Hai un biglietto GeTicket/Unicredit?

Per accedere è necessario convertirlo!

I biglietti emessi dal circuito GeTicket / Unicredit non sono più validi fiscalmente per l’accesso allo spettacolo.
Per tale motivo sono stati tutti convertiti in un nuovo tagliando VivaTicket. Il posto precedentemente acquistato rimane confermato.

Sei in possesso di uno di questi biglietti?
Per convertirlo è necessario:

Inviare una mail a info@scoppiospettacoli.it con le seguenti informazioni: Nome, Cognome e Cellulare di ogni spettatore; Data, Settore, Fila e Posto presenti sul tagliando originale.
Sarà poi possibile ritirare il nuovo biglietto la sera dello spettacolo.

Provvedi alla conversione entro il 15 aprile 2022!
I biglietti emessi da TicketOne non necessitano di sostituzione.

Andrea Sasdelli alias Giuseppe Giacobazzi, ovvero l’uomo e la sua maschera.
Un dialogo, interiore ed esilarante, di 25 anni di convivenza a volte forzata.
25 anni fatti di avventure ed aneddoti, situazioni ed equivoci, gioie e malinconie, sempre spettatori e protagonisti di un’epoca che viaggia a velocità sempre maggiore. Dove in un lampo si è passati dalla bottega sotto casa alle “app” per acquisti, dal ragù sulla stufa ai robot da cucina programmabili con lo smartphone; il tutto vissuto dall’uomo Andrea e raccontato dal comico Giacobazzi. Come in uno specchio, o meglio come in un ritratto (l’omaggio a Dorian Gray è più che voluto), dove questa volta ad invecchiare è l’uomo e non il ritratto.
Sono proprio questi i “NOI” che vediamo riflessi nei nostri mille volti (i rimandi letterari non mancano, dal già citato Wilde a Pirandello, da Orwell a Hornby), convivendo, spesso a fatica con la bugia del compiacerci e del voler piacere a chi ci sta di fronte.
È uno spettacolo che con ironia e semplicità cerca di rispondere ad un domanda: “Dove finisce la maschera e dove inizia l’uomo?”, che poi è il problema di tutti, perché tutti noi conviviamo quotidianamente con una maschera.

INGRESSO
Platea e galleria centrale €37,5 (€33,0 + €4,5 diritti)
Galleria laterale €32,0 (€28,0 + €4,0 diritti)
Loggia €26,0 (€23,0 + €3,0 diritti)

PREVENDITA
Conegliano: Jungle Records | 0438 410746
Castelfranco Veneto: De Santi | 0423 492743
Montebelluna: Compact | 0423 300377
Roncade: Hamearis Tour | 0422 842403
Belluno: Scoppio Spettacoli | 0437 948874

VENDITA ON LINE

INFO SPETTACOLO: Scoppio Spettacoli | 0437 948874