in “40 e sto”

“40 e sto” è un folle spettacolo che racconta le donne alla soglia dei 40 anni: il giro di boa, la crisi e la rinascita, la libertà e le battaglie contro i luoghi comuni.
Districandosi tra bizzarri pretendenti, traslochi, social, supermercati per single, Max Pezzali, paparazzi, viaggi, libri auto fogli di giornale…Andrea Delogu attinge a piene mani dalla sua vita privata, raccontandosi senza filtri in un esilarante flusso di coscienza in cui il pubblico si riconoscerà.
In questo sorprendente viaggio, Andrea si metterà a nudo trascinandoci nella sua nuova vita, quella di una quarantenne che, riappropriatasi della propria indipendenza, si metterà in gioco esplorando le mode, i vizi e le ossessioni di questa strana epoca che viviamo.
Sorpresa dall’approccio e le aspettative degli uomini, dal giudizio di una società che ti vuole madre a tutti i costi e dal seduttivo desiderio di sentirsi accettata, Andrea capirà che quando compi 40 anni si gioca un’altra partita. Dove è in palio la cosa più importante di tutte: la libertà di essere sé stessi.
Trasversale, pungente, stravagante. Andrea Delogu non le manda a dire. E ce n’è per tutti, giovani e meno giovani, uomini e donne, madri e padri, femministe arrabbiate, poliamorosi convinti, animalisti in crisi, hippy mancati e monoteisti part-time.

BIGLIETTI DISPONIBILI DALLE ORE 12 DEL 26/1

BIGLIETTI
Prima Platea € 31,0
Seconda Platea € 27,0

PREVENDITA
Pordenone: Musicatelli | 0434 523039
Pordenone: Bar Libertà | 0434 40058
Pordenone: Ricevitoria Gai | 0434 41095
Maniago: Magris | 0427 71327
Casarsa della Delizia: Musicali Borgna | 0434 86026
Sacile: Abacus | 0434 781221
Sacile: Discorso | 0434 781324
Roveredo in Piano: Cattaruzza Alberto | 0434 94028

VENDITA ONLINE

INFO EVENTO: Scoppio Spettacoli | 0437 948874

il Musical

Una Commedia Musicale che, dal suo debutto nel 1981, nel giro di pochi anni è diventata un vero e proprio spettacolo-culto dell’intero panorama nazionale, arrivando a varcarne gli stessi confini geografici per essere tradotta in otto lingue e rappresentata in Paesi come Brasile, Messico, Polonia, Ucraina, Albania e Bielorussia.

In occasione del quarantennale, una nuova versione di FORZA VENITE GENTE: fedele all’originale per trama e contenuti, per sviluppo drammaturgico e partiture musicali, ma profondamente rinnovato nella tecnologia e nella qualità dell’Allestimento. Tanto da riportare la Commedia Musicale alle atmosfere di un vero e proprio Musical di immagine nord-europea, rimanendo però profondamente ancorata alla maestosità di una figura, quella di San Francesco, che nel mondo, è icona della cultura apostolica ed emblema della spiritualità cattolica.

Lo spettacolo offre due diversi piani di lettura: da una parte la rappresentazione di una verità documentata, la descrizione di un contesto all’interno del quale si muove la figura di San Francesco d’Assisi, dall’altra, il rapporto fra padri e figli, che non ha bisogno di riferimenti storici, perché fa parte della storia dell’umanità, di tutte le generazioni e di tutte le epoche.

Un cast di venti artisti fra attori, cantanti e ballerini, ci accompagneranno in questo viaggio musicale, che racconta una delle figure più importanti della Cristianità. Un viaggio per alcuni aspetti mistico e spirituale, per altri, di elegante intrattenimento e di travolgente simpatia.

VENDITA ON LINE

EVENTO IN COLLABORAZIONE CON

in “Tel chi Filippo!”

Il successo sul web, la vita di un trentenne, l’alternanza sul palco di monologhi, canzoni, personaggi. “Tel chi Filippo” è uno spettacolo comico e anche di più. È uno show a 360 gradi che prende le mosse dal mondo della scuola e spazia in più ambiti, usando sempre e costantemente il metro della risata.
Filippo Caccamo interpreta in maniera ironica il mondo dei professori e dei collaboratori scolastici, dei tecnici e della segreteria, portando sul palco i suoi personaggi nati sul web più conosciuti e amati.
Tra battute e scene esilaranti, Filippo introduce anche tematiche esterne al mondo scolastico, come la crescita personale e le responsabilità che ne derivano, il rapporto con i genitori o quello con gli uffici pubblici. Uno spettacolo coinvolgente in cui tutti riescono a immedesimarsi facilmente: studenti, genitori di figli in età scolastica o adulti che ridono ricordando la loro esperienza sui banchi.
Non può infine mancare la canzone “Il Collegio docenti”, una brillante parodia di “Brividi” che ha riscosso molto successo e che ha fatto impazzire il pubblico sui social e a teatro.

BIGLIETTI
Platea € 29,9
Galleria € 24,15

PREVENDITA
Schio: Fondazione Teatro Civico Schio | 0445 525577
Schio: Discovery | 0445 523985
Schio: Posta Express | 0445 528825
Thiene: Tabaccheria Punto Servizi Balasso | 0445 370388
Malo: Il Cardinale | 0445 581284
Bassano del Grappa: Dischiponte | 0424 503834
Bassano del Grappa: Libreria La Bassanese | 0424 521230
Castelfranco Veneto: De Santi | 0423 492743

VENDITA ONLINE

INFO EVENTO: Fondazione Teatro Civico | 0445 525577

Eri con me

Questo progetto vede le sue radici nella collaborazione artistica tra Alice e Franco Battiato iniziata nel 1980 con il singolo “Il vento caldo dell’estate” e l’album “Capo Nord”. Con “Gioielli rubati” del 1985, per la prima volta Alice ha interpretato canzoni di Battiato non scritte per lei, poi per molti anni e in molti progetti discografici ha ripreso il suo abituale ruolo di cantautrice fino al 2003, in cui viene pubblicato “Viaggio in Italia”, un album di sole cover dedicato a grandi autori italiani; qui le canzoni di Battiato presenti erano due, ma nei concerti che seguirono aumentarono sempre più, per il rinnovato piacere di Alice nell’interpretare le sue composizioni. In seguito ci saranno altre collaborazioni tra Alice e Franco Battiato, come per l’album “Samsara” con “Eri con me” del 2012 e per l’album “Weekend” con “Veleni” del 2014.
Nel 2016 arrivò anche l’occasione del lunghissimo straordinario tour insieme “Battiato e Alice”.
Nel 2020 inizia il tour “Alice Canta Battiato” tutt’ora in corso, insieme a Carlo Guaitoli, pianista e direttore d’orchestra, già speciale collaboratore di Battiato stesso per oltre vent’anni. 
Alice si fa ancora una volta strumento della musica di Franco Battiato e di ciò che ha trasmesso.
Da marzo 2023 riparte il tour con alcune novità sia nella scaletta che nella formazione arricchita dal violoncello.

BIGLIETTI
Platea e Galleria centrale € 52,9
Galleria laterale € 40,25
Loggione (non numerato) € 28,75

PREVENDITA
Belluno: Scoppio Spettacoli | 0437 948874
Conegliano: Jungle Records | 0438 410746
Conegliano: c.c. Conè | 378 3036705
Montebelluna: Compact | 0423 300377
Crocetta del Montello: Kokos Viaggi | 0423 868373
Roncade: Hamearis Tour | 0422 842403
Camalò Povegliano: Zanatta Elettrodomestici | 0422 772066
Treviso: Mezzoforte | 0422 540365
Treviso: Tabaccheria Jolly | 0422 544129
Pergine Valsugana: Dart Travel | 0461 530530
Pergine Valsugana: Tabaccheria Floriani | 0461 534145
Sacile: Abacus | 0434 781221
Sacile: Discorso | 0434 781324
Roveredo in Piano: Cattaruzza Alberto | 0434 94028
Pordenone: Musicatelli | 0434 523039
Pordenone: Bar Libertà | 0434 40058
Pordenone: Ricevitoria Gai | 0434 41095

VENDITA ONLINE

INFO EVENTO: Scoppio Spettacoli | 0437 948874

Eri con me

Questo progetto vede le sue radici nella collaborazione artistica tra Alice e Franco Battiato iniziata nel 1980 con il singolo “Il vento caldo dell’estate” e l’album “Capo Nord”. Con “Gioielli rubati” del 1985, per la prima volta Alice ha interpretato canzoni di Battiato non scritte per lei, poi per molti anni e in molti progetti discografici ha ripreso il suo abituale ruolo di cantautrice fino al 2003, in cui viene pubblicato “Viaggio in Italia”, un album di sole cover dedicato a grandi autori italiani; qui le canzoni di Battiato presenti erano due, ma nei concerti che seguirono aumentarono sempre più, per il rinnovato piacere di Alice nell’interpretare le sue composizioni. In seguito ci saranno altre collaborazioni tra Alice e Franco Battiato, come per l’album “Samsara” con “Eri con me” del 2012 e per l’album “Weekend” con “Veleni” del 2014.
Nel 2016 arrivò anche l’occasione del lunghissimo straordinario tour insieme “Battiato e Alice”.
Nel 2020 inizia il tour “Alice Canta Battiato” tutt’ora in corso, insieme a Carlo Guaitoli, pianista e direttore d’orchestra, già speciale collaboratore di Battiato stesso per oltre vent’anni. 
Alice si fa ancora una volta strumento della musica di Franco Battiato e di ciò che ha trasmesso.
Da marzo 2023 riparte il tour con alcune novità sia nella scaletta che nella formazione arricchita dal violoncello.

BIGLIETTI
Platea € 50,6
Galleria € 36,8

PREVENDITA
Schio: Fondazione Teatro Civico Schio | 0445 525577
Schio: Discovery | 0445 523985
Schio: Posta Express | 0445 528825
Thiene: Tabaccheria Punto Servizi Balasso | 0445 370388
Malo: Il Cardinale | 0445 581284
Bassano del Grappa: Dischiponte | 0424 503834
Bassano del Grappa: Libreria La Bassanese | 0424 521230
Castelfranco Veneto: De Santi | 0423 492743

VENDITA ONLINE

INFO EVENTO: Fondazione Teatro Civico | 0445 525577

di Francesco Guccini

I MUSICI DI FRANCESCO GUCCINI è il progetto formato dai musicisti storici del Maestrone modenese che si propone di dare continuità a un patrimonio artistico e poetico immenso.
I “Musici” sono presenti nell’album NOTE DI VIAGGIO (Capitolo 2) sottotitolo “Non vi succederà niente”, il secondo volume della raccolta delle più belle canzoni di Francesco Guccini, prodotte e arrangiate da Mauro Pagani e interpretate dalle grandi voci della musica italiana.
Le chitarre e la voce di Juan Carlos “Flaco“ Biondini, il pianoforte di Vince Tempera, il sax di Antonio Marangolo il basso di Enzo Frassi riempiranno due ore di spettacolo dal vivo, ripercorrendo i più grandi successi del poeta da Il vecchio e il bambino a La locomotiva; da Autogrill a L‘ Avvelenata, da Auschwitz a Dio è morto, fino ad arrivare a Noi non ci saremo, Canzone per un‘ amica, Vedi cara, Cyrano, Incontro…
Ed è con immenso piacere che i Musici danno il bentornato ad Ellade Bandini, uno dei batteristi protagonisti della storia della musica italiana ed al fianco del Maestrone per più di trent’anni.
I MUSICI DI FRANCESCO GUCCINI sono:
° JUAN CARLOS “FLACO” BIONDINI, chitarre e voce
° VINCE TEMPERA pianoforte e tastiere
° ANTONIO MARANGOLO fiati e percussioni
° ELLADE BANDINI batteria e percussioni
° ENZO FRASSI basso elettrico

BIGLIETTI
Platea € 32,2
Galleria € 25,3

PREVENDITA
Schio: Fondazione Teatro Civico Schio | 0445 525577
Schio: Discovery | 0445 523985
Schio: Posta Express | 0445 528825
Thiene: Tabaccheria Punto Servizi Balasso | 0445 370388
Malo: Il Cardinale | 0445 581284
Bassano del Grappa: Dischiponte | 0424 503834
Bassano del Grappa: Libreria La Bassanese | 0424 521230
Castelfranco Veneto: De Santi | 0423 492743

VENDITA ON LINE

INFO EVENTO: Fondazione Teatro Civico | 0445 525577

in “Scomodo”

Chi ha aggiunto la “S” davanti alla parola “COMODO” trasformandola in “SCOMODO”?
Come chi? La donna.
E l’uomo cos’ha detto?
Ma cosa deve dire, poveretto!

La donna agisce, l’uomo si adegua.
Ogni tanto tenta di ribellarsi per far credere agli altri che il suo parere conti all’interno della famiglia, con frasi del tipo “mi confronto con LEI e poi ti dico” oppure “io e LEI abbiamo deciso di fare un figlio”. Ma cosa hai deciso! LEI lo ha deciso e TU hai preso la crocchetta e sei andato a cuccia.
Dove andare, cosa fare. che cibo mangiare, come organizzare il weekend, che scuola scegliere per la prole, sono solo alcuni dei tantissimi argomenti per i quali la donna finge di essere interessata al parere dell’uomo, per poi decidere autonomamente.
E se questo prova a far presente che la situazione non gli sta bene, ecco sbucare dalla camera una figlia (di 12 anni nel mio caso), pronta ad aggiungere altre tonnellate alla scomodità.
A te, uomo, marito e padre, non rimane che abbassare la testa e cercare la complicità dei tuoi amici i quali sono sempre pronti ad incoraggiarti con frasi del tipo: “E non hai ancora visto niente!”.
L’idea dello spettacolo è quella di raccontare in chiave comica la vita di un uomo, di un marito e di un padre, alle prese con l’universo femminile.
Le conseguenze saranno tragiche, ma alla fine lui arriverà alla conclusione che ha scelto di stare SCOMODO, che è COMODO solo quando è SCOMODO e che non vorrebbe altra vita all’infuori di quella che vive accanto alle sue donne, che ama alla follia!

VENDITA ON LINE

EVENTO IN COLLABORAZIONE CON

in “Miracolato”

Max Angioni, reduce dai successi di Italia’s Got Talent, Zelig, Le Iene e Lol2, approda in teatro con il suo spettacolo “MIRACOLATO” che lo consacra come uno dei nuovi volti più importanti del panorama comico italiano.
Una sferzante ironia anima i monologhi incorniciati nella scena minimalista, in cui Max racconta un condensato delle proprie esperienze: dalle conversazioni ai tempi dei social, alla sua relazione con lo sport, alla maledizione di arrivare secondo.
Tra interazioni con il pubblico e incursioni del suo folle personaggio, Kevin Scannamanna, il talento del giovane comico offre uno sguardo originale ed esilarante sulla realtà quotidiana.
La verve tipica della Stand-up Comedy accompagna, con ritmo serrato, i diversi quadri del racconto, in cui Max torna a stupire con il tema dei miracoli, con cui è diventato celebre.
Miracolato perché rispolvera avvenimenti epici – come quelli descritti nel Vangelo – e li rielabora in una chiave comica ed eccentrica. Miracolato perché Max è stato protagonista di un’escalation di successi nell’ultimo anno, che lo hanno fatto sentire così fortunato, da provare a immaginare nuovi miracoli moderni.

BIGLIETTI
Platea € 34,5
Galleria € 31,0
Galleria (visibilità limitata) € 23

PREVENDITA
Sacile: Abacus | 0434 781221
Sacile: Discorso | 0434 781324
Roveredo in Piano: Cattaruzza Alberto | 0434 94028
Conegliano: Jungle Records | 0438 410746
Conegliano: c.c. Conè | 378 3036705
Pordenone: Musicatelli | 0434 523039
Pordenone: Bar Libertà | 0434 40058
Pordenone: Ricevitoria Gai | 0434 41095
Maniago: Magris | 0427 71327
Casarsa della Delizia: Musicali Borgna | 0434 86026

VENDITA ONLINE

INFO EVENTO: Scoppio Spettacoli | 0437 948874

EVENTO IN COLLABORAZIONE CON

in “Sono cambiato”

SONO CAMBIATO, è questo il titolo del nuovo spettacolo di Angelo Duro, che si preannuncia ancora più potente dei primi due, dove il comico raccontava e analizzava tutte le sue idiosincrasie dichiarando di avere un carattere di merda. Adesso (è scritto anche a caratteri cubitali sul manifesto) ci fa sapere d’essere cambiato, di non essere più quello di prima. E qui ci vengono mille dubbi. In che senso sarà cambiato? Non sarà più scontroso, irriverente e polemico come prima? Sarà diventato più buono? Lo vedremo finalmente sorridere?
I dubbi sono tanti anche perché da uno come lui non sai mai cosa aspettarti. Di certo la notizia di questo suo cambiamento ha aumentato la nostra curiosità, e adesso non aspettiamo altro che vederlo nel suo nuovo spettacolo (che da quest’anno è pure autoprodotto dalla società che ha fondato e chiamato, in perfetto suo stile, “Da Solo Produzioni”).

VENDITA ON LINE

EVENTO IN COLLABORAZIONE CON

Concerto/Tributo a Lucio Battisti

Concerto / Tributo a Lucio Battisti nell’ottantesimo dalla nascita eseguito da La Compagnia

La Compagnia è un gruppo di affiatati musicisti bellunesi che si propongono, con questo spettacolo unico, di rievocare nel pubblico immagini, ricordi ed emozioni che solo i grandi successi del sodalizio artistico Battisti Mogol sanno riportare alla mente e al cuore.
L’intento è quello di mantenere inalterato il vero punto di forza della loro musica, ovvero quell’immediatezza di atmosfere e contenuti in cui un’intera generazione si è potuta riconoscere, e di continuare a far parlare quelle stesse canzoni arricchendole di sonorità inedite ma fedeli, originali e personali ma sempre riconoscibili e familiari, alternando atmosfere acustiche, ma anche orchestrali e puramente rock.
Sul palco diciassette musicisti vi guideranno alla riscoperta di canzoni senza tempo e senza età che parlano il linguaggio più universale di tutti…quello delle emozioni.

BIGLIETTI
Platea e Galleria centrale € 17,25
Galleria laterale € 13,8 

PREVENDITA
Belluno: Scoppio Spettacoli | 0437 948874
Conegliano: Jungle Records | 0438 410746
Conegliano: c.c. Conè | 378 3036705
Montebelluna: Compact | 0423 300377
Crocetta del Montello: Kokos Viaggi | 0423 868373
Roncade: Hamearis Tour | 0422 842403

VENDITA ON LINE

INFO EVENTO: Scoppio Spettacoli | 0437 948874

Russian Classical Ballet

EVENTO IN COLLABORAZIONE CON

in “Sono cambiato”

SONO CAMBIATO, è questo il titolo del nuovo spettacolo di Angelo Duro, che si preannuncia ancora più potente dei primi due, dove il comico raccontava e analizzava tutte le sue idiosincrasie dichiarando di avere un carattere di merda. Adesso (è scritto anche a caratteri cubitali sul manifesto) ci fa sapere d’essere cambiato, di non essere più quello di prima. E qui ci vengono mille dubbi. In che senso sarà cambiato? Non sarà più scontroso, irriverente e polemico come prima? Sarà diventato più buono? Lo vedremo finalmente sorridere?
I dubbi sono tanti anche perché da uno come lui non sai mai cosa aspettarti. Di certo la notizia di questo suo cambiamento ha aumentato la nostra curiosità, e adesso non aspettiamo altro che vederlo nel suo nuovo spettacolo (che da quest’anno è pure autoprodotto dalla società che ha fondato e chiamato, in perfetto suo stile, “Da Solo Produzioni”).

VENDITA ON LINE

EVENTO IN COLLABORAZIONE CON

“Tutti i sogni ancora in volo Tour”

Riprende il viaggio di Massimo Ranieri, insieme al suo pubblico, con il nuovo spettacolo “TUTTI I SOGNI ANCORA IN VOLO”.
Dopo più di 800 repliche di “Sogno e son desto” ecco un’altra straordinaria avventura tra canto, recitazione, brani celebri, sketch divertenti e racconti inediti.
Tra le tante canzoni ci sarà anche il brano vincitore del PREMIO DELLA CRITICA a Sanremo 2022, “Lettera di là dal mare”.
Ascolteremo anche bellissimi inediti scritti per Ranieri da alcuni grandi cantautori italiani tra i quali: Pino Donaggio, Ivano Fossati, Bruno Lauzi, Giuliano Sangiorgi e molti altri, canzoni che fanno parte del suo nuovo Album, che ha lo stesso titolo dello spettacolo, uscito il 18 novembre, che porta la firma della produzione musicale di Gino Vannelli.
Anche questa volta ci sarà un Massimo al 100% ,che offrirà al suo pubblico tutto il meglio del suo repertorio più amato e prestigioso.
Lo spettacolo si veste di una nuova veste scenografica, l’organizzazione generale della produzione è di Marco De Antoniis, con le luci di Maurizio Fabretti e con una band di musicisti inedita dove possiamo trovare al pianoforte Seby Burgio, alle tastiere e voce : Giovanna Perna, al basso Pierpaolo Ranieri, alla batteria Luca Troll, percussioni di Arnaldo Vacca, alle chitarre Andrea Pistilli e Tony Puja, violino e voce: Valentina Pinto e ai fiati troviamo il sax di Max Filosi e la voce e il sax di Cristiana Polegri.

VENDITA ON LINE

EVENTO IN COLLABORAZIONE CON

in “Il pedone. Luci, ombre e colori di una vita qualunque”

“Il pedone. Luci, ombre e colori di una vita qualunque”, è il nuovo inedito spettacolo di Giuseppe Giacobazzi, che racconta del paragone tra la nostra vita e quella vissuta su una scacchiera.
In una società dove tutti sognano di essere dei pezzi pregiati, brilla il fascino della normalità.
Un’ora e mezza di spettacolo, un’ora e mezzo di partita, un’ora e mezzo di monologo comico ma al tempo stesso interiore, che lascia lo spettatore incollato e attento nello scoprire la mossa successiva.
In “Il pedone. Luci, ombre e colori di una vita qualunque” vediamo un Giacobazzi sempre più distante dal cabaret vecchio stile e sempre più vicino alla narrazione propria del teatro comico, in un percorso dove non si abbandona mai la risata, presente come in ogni altro spettacolo, ma che diventa anche strumento di riflessione.
Giuseppe Giacobazzi ha fatto la sua mossa, ora spetta a te fare la tua.

VENDITA ON LINE

EVENTO IN COLLABORAZIONE CON

in “Il pedone. Luci, ombre e colori di una vita qualunque”

“Il pedone. Luci, ombre e colori di una vita qualunque”, è il nuovo inedito spettacolo di Giuseppe Giacobazzi, che racconta del paragone tra la nostra vita e quella vissuta su una scacchiera.
In una società dove tutti sognano di essere dei pezzi pregiati, brilla il fascino della normalità.
Un’ora e mezza di spettacolo, un’ora e mezzo di partita, un’ora e mezzo di monologo comico ma al tempo stesso interiore, che lascia lo spettatore incollato e attento nello scoprire la mossa successiva.
In “Il pedone. Luci, ombre e colori di una vita qualunque” vediamo un Giacobazzi sempre più distante dal cabaret vecchio stile e sempre più vicino alla narrazione propria del teatro comico, in un percorso dove non si abbandona mai la risata, presente come in ogni altro spettacolo, ma che diventa anche strumento di riflessione.
Giuseppe Giacobazzi ha fatto la sua mossa, ora spetta a te fare la tua.

VENDITA ON LINE

EVENTO IN COLLABORAZIONE CON

“Reload”

Il ricavato verrà devoluto in beneficenza ad Antenna Anziani Onlus.

Gli ultimi biglietti sono acquistabili online su VivaTicket o ila sera del concerto al botteghino del Teatro dalle ore 20.

Per quattro anni consecutivi, tra 1981 e 1984, il palcoscenico del Teatro Comunale ospitò le esibizioni delle band bellunesi dell’epoca.
Una trentina circa di gruppi, un centinaio circa tra musicisti e cantanti.
A quarant’anni circa di distanza alcuni di loro proveranno a rifarlo.

Sul palco:
West Coast Band
It’s Only Rock and Roll
10 Hertz
Beautiful Butchers Band (BBB)
Vongole
Kapra

BIGLIETTI
Platea e Galleria centrale € 23,0
Galleria laterale € 17,25 
Ridotto (fino a 12 anni) € 5,0

PREVENDITA
Belluno: Scoppio Spettacoli | 0437 948874
Conegliano: Jungle Records | 0438 410746
Conegliano: c.c. Conè | 378 3036705
Montebelluna: Compact | 0423 300377
Crocetta del Montello: Kokos Viaggi | 0423 868373
Roncade: Hamearis Tour | 0422 842403

VENDITA ON LINE

INFO EVENTO: Scoppio Spettacoli | 0437 948874

Situazione Rock

 
I biglietti per il concerto di domenica 29 gennaio a Belluno sono acquistabili:
  • Online su VivaTicket
  • Il 29 al botteghino del Teatro dalle ore 20