Rhapsody

Una favola quella di Freddie e dei Queen fatta rivivere dalla penna di uno dei più prestigiosi autori italiani, Francesco Freyrie.
Uno spettacolo nello spettacolo dove VIDEO, MUSICA e FAVOLA si intrecciano in un crescendo di emozioni, dagli esordi ad A Night at the Opera, dal Live Aid a Wembley.
Con la regia di Daniele Sala per rivivere sul palco la leggenda di una band che ha scritto la storia…del Rock e non solo.
Con un contributo straordinario di KATIA RICCIARELLI.

BIGLIETTI ESAURITI

INFO EVENTO: Scoppio Spettacoli | 0437 948874

“Sono cambiato”

AWED – DOSE – DADDA

“ESPERIENZE D.M.” DAL VIVO A TEATRO
di e con Simone Paciello, Riccardo Dose, Daniel D’Addetta

Le star del web Awed, Riccardo Dose e Dadda, dopo i sold out registrati
nella stagione primaverile ed estiva 2023, tornano a teatro portando dal vivo uno dei format più seguiti sul web.
“Esperienze D.M. – Il format” dove si ascoltano e si commentano in presa diretta vocali di storie di vita vissuta “abbastanza particolari”.
La parola chiave? IMPROVVISAZIONE
Consigliato ad un pubblico +18.

in “Comincium – La commedia”

in “Comincium – La commedia”

Eccoci qui….
Sembra passato un secolo.
I ricordi del sipario che si apre, i fari che si accendono, i vostri sorrisi, gli applausi.
Il teatro
La nostalgia di quella atmosfera di complicità, che ci avvolgeva tutti quanti, dal palcoscenico alla platea rendendoci partecipi, ogni sera, di un momento unico ed irrepetibile: lo spettacolo
Sembra passato un secolo
Rieccoci qui
Ricominciamo, con tanta voglia di incontrarvi nuovamente, col
desiderio di divertirci e farvi divertire.
Ricominciamo con uno spettacolo leggero, divertente.
Ricominciamo, perché senza dimenticare tutto ciò che abbiamo vissuto in questi due anni, abbiamo il desiderio di riprendere a sorridere.
Abbiamo voglia di leggerezza.
E allora, ripartiamo da dove eravamo rimasti ovvero dalla voglia di
vedervi ridere.
Riprendiamo quel cammino che negli ultimi venticinque anni ci ha
permesso di raccontarvi le nostre storie, i nostri incontri; ci ha permesso di ridere innanzitutto di noi stessi, come davanti ad uno specchio, e ci ha aiutato a condividere, con voi, la nostra comicità.
Siamo pronti
Mezza sala
Buio
Comincium! … perché ci siete mancati tanto

BIGLIETTI ESAURITI

INFO EVENTO: Azalea | 0431 510393

EVENTO IN COLLABORAZIONE CON

AWED – DOSE – DADDA

BIGLIETTI ESAURITI

“ESPERIENZE D.M.” DAL VIVO A TEATRO
di e con Simone Paciello, Riccardo Dose, Daniel D’Addetta

Le star del web Awed, Riccardo Dose e Dadda, dopo i sold out registrati
nella stagione primaverile ed estiva 2023, tornano a teatro portando dal vivo uno dei format più seguiti sul web.
“Esperienze D.M. – Il format” dove si ascoltano e si commentano in presa diretta vocali di storie di vita vissuta “abbastanza particolari”.
La parola chiave? IMPROVVISAZIONE
Consigliato ad un pubblico +18.

“L’Io e il Noi. Il primato della relazione”

Molte persone concepiscono l’amore in maniera possessiva.
Mia moglie, mio marito… togliete questi possessivi. non c’è niente di vostro, l’altro è un altro. Anche i matrimoni possono essere possibili solo se partono dal concetto che Lei o Lui è un altro. Ciascuno di noi è il riflesso dello sguardo dell’altro. Oggi ci si lamenta dell’egoismo, del narcisismo, ma chi ha messo il seme del primato dell’individuo rispetto alla comunità?
La condizione elementare e fondamentale per continuare a vivere si chiama amore.
L’aveva detto bene Freud: la vita funziona se qualcuno ci ama.
Noi viviamo finchè c’è qualcuno che ci ama: sono convinto che molte persone anziane ‘se ne vanno’ perché nessuno le ama più.
L’amore è la categoria della vita ma comporta una condizione di gratuità: oggi mancano le condizioni dell’amore perché – in prevalenza dell’interesse come valore – la gratuità viene derisa e vista con sufficienza, come qualcosa di patetico.
L’amore è prevalentemente vissuto oggi come passione, come fatto transitorio: nel nostro tempo si è sviluppato un concetto terrificante di libertà, dove libertà non è facoltà di compiere delle scelte ma come ‘revocabilità’ di tutte le scelte (sono incinta, abortisco, non amo più quest’uomo quindi divorzio ecc.).
Che biografie si costruiscono, che amori si consolidano? Paradossalmente aggiungerei una noticina: oggi non è importante rendere facili i divorzi ma rendere difficilissimi i matrimoni.
Bisogna che la gente capisca che l’amore è un’opera d’arte, è scoprire il segreto dell’altro, essendone curioso, nella sua continua cangianza.

BIGLIETTI ESAURITI

INFO EVENTO: Eventi | 348 7306666

EVENTO IN COLLABORAZIONE CON

“L’Io e il Noi. Il primato della relazione”

EVENTO IN COLLABORAZIONE CON

AWED – DOSE – DADDA

in “Perfetta”

“L’isola che non c’è” – il Musical

La storia senza tempo del ragazzo che non voleva crescere, in una nuova, incantevole versione teatrale per tutta la famiglia!
Tratto dal romanzo di James Matthew Barrie che ha incantato generazioni di ragazzi e non, ‘Neverland, le avventure di Peter Pan’, non è solo un semplice spettacolo teatrale, ma un vero e proprio sogno che vi farà vivere un’avventura fantastica tra indiani, bimbi sperduti, fate e pirati. Il pubblico scoprirà un mondo fatato in cui danza, canto, commedia, acrobazie, luci ed effetti video si mescolano per dare vita a questa originale versione di una delle storie più famose e amate al mondo.
Non è necessario essere bambini per entrare in questo meraviglioso universo. Mentre i più piccoli saranno affascinati dall’imponente Capitan Uncino, dalla deliziosa Wendy, da Trilli e dalla storia coinvolgente, gli adulti si lasceranno trasportare dalle meraviglie sinfoniche, dalla tecnologia più avanzata, dalle coreografie moderne e dagli acrobati che andranno di pari passo con l’antica magia del teatro.

EVENTO IN COLLABORAZIONE CON

“Tutti i sogni ancora in volo”

Riprende il viaggio di Massimo Ranieri, insieme al suo pubblico, con il nuovo spettacolo “TUTTI I SOGNI ANCORA IN VOLO”
Dopo più di 800 repliche di “SOGNO E SON DESTO” ecco un’altra straordinaria avventura tra canto, recitazione, brani celebri, sketch divertenti e racconti inediti.
Tra le tante canzoni ci sarà anche il brano vincitore del PREMIO DELLA CRITICA a Sanremo 2022, “LETTERA DI LA DAL MARE”.
Ascolteremo anche bellissimi inediti scritti per Ranieri da alcuni grandi cantautori italiani tra i quali: Pino Donaggio, Ivano Fossati, Bruno Lauzi, Giuliano Sangiorgi e molti altri, canzoni che fanno parte del suo nuovo Album, che ha lo stesso titolo dello spettacolo, uscito il 18 novembre, che porta la firma della produzione musicale di Gino Vannelli.
Anche questa volta ci sarà un Massimo al 100%, che offrirà al suo pubblico tutto il meglio del suo repertorio più amato e prestigioso.

BIGLIETTI ESAURITI

EVENTO IN COLLABORAZIONE CON

in “Prendetevi la luna”

Incontro tanta gente, mi chiedo che cosa possono volere da me. Certamente una guida, una speranza, forse perfino una luce che accendo i cuori di giovani e meno giovani. C’è sete e fame di parole, di pensiero. Cercano un’eresia in un mondo codificato. Non posso che dire loro ciò che mi sono ripetuto per anni lungo il corso della mia vita: “prendetevi la luna”. Siate ambiziosi, cercate la vostra unicità. Bisogna avere la fronte alta e continuare a sognare. Il pericolo è nella bonaccia delle emozioni, nella rassegnazione, è in chi semina accidia e smarrimento come se fosse la regola del più aggiornato marketing dell’esistenza. Opporsi a tutto questo è il mio desiderio, la mia missione, la ragione per cui continuo a peregrinare nelle piazze e nei teatri. Cerco libertà, passione, coraggio. Il resto è noia.

BIGLIETTI ESAURITI

INFO EVENTO: Azalea | 0431 510393

EVENTO IN COLLABORAZIONE CON

“Sono cambiato”

“Sono cambiato”

“Sono cambiato”

“Sono cambiato” è il titolo dello spettacolo di Angelo Duro (prodotto dalla Da Solo Produzioni, società fondata dallo stesso artista) che sta sbancando tutti i teatri d’Italia.
Angelo Duro, con una scritta a caratteri cubitali sul manifesto ci fa sapere d’essere cambiato, di non essere più quello di prima. E qui ci vengono mille dubbi. In che senso sarà cambiato? Non sarà più scontroso, irriverente e polemico come prima? Sarà diventato più buono? Lo vedremo finalmente sorridere? I dubbi sono tanti anche perché da uno come lui non sai mai cosa aspettarti.
Di certo la notizia di questo suo cambiamento ha aumentato la curiosità di migliaia di persone che sta facendo la fila per vederlo (ma soprattutto per sentirlo) ed il risultato: è un vero successo.

BIGLIETTI ESAURITI

INFO EVENTO: Fondazione Teatro Civico Schio | 0445 525577

EVENTO IN COLLABORAZIONE CON